Microsoft segnala bug presente su chrome a google

Microsoft segnala bug presente su chrome a google

Microsoft segnala bug presente su chrome a google

Microsoft ha trovato un bug in Chrome. Il bug critico in Chrome riscontrato da Microsoft, poteva portare all’esecuzione di codice remoto.

Microsoft l’ha segnalato privatamente a Google che ha corretto la patch nel canale Beta del browser per poi successivamente condividerne il codice sorgente.

Il codice sorgente del fix però era presente su GitHub dove un malintenzionato esaminando i registri dei cambiamenti avrebbe potuto trovare delle differenze che lo avrebbero portato alla scoperta del bug. Da parte di Google non vi è nessuna risposta

Michele Minister

Ciao e benvenuto nel mio sito e voglio dirti Chi Sono, innanzitutto parto col dire che mi chiamo Marco Martini ma sono anche chiamato Michele Minister dato che Michele è il mio secondo nome e Minister è il nickname che ho da sempre utilizzato su tutti i giochi e quindi li ho messi insieme dato che non volevo utilizzare il classico Nome e Cognome per creare un sito. Ho soli 17 anni e svolgo parallelamente alla scuola la professione di Webmaster e Divulgatore Informatico, sono sempre stato timido ed insicuro ma con il diffondersi maggiormente delle nuove tecnologie e di Internet, mi sono avvicinato a questo nuovo mondo che ho sempre reputato il migliore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×
WhatsApp chat