Guida alle Guerre tra clan di Clash of Clans: i preparativi

Guida alle Guerre tra clan di Clash of Clans: i preparativi

Guida alle Guerre tra clan di Clash of Clans: i preparativi

Non sai come prepararti al meglio nelle Guerre tra clan di Clash of Clans per combattere e per poi vincere, vorresti avere alcuni consigli riguardo a questa modalità allora continua a leggere per non avere più dubbi e giocare al meglio.

Per prima cosa voglio spiegarvi che cosa sono le Guerre tra clan: Sono semplicemente un modo con cui due clan possono darsi battaglia dove ogni parte può includere dai 5 ai 50 giocatori! La guerra prevede due fasi: la prima è nota come giorno dei preparativi, la seconda invece come giorno della battaglia, in cui ogni membro del clan può fare due attacchi, ma non alla stessa base.

Se vinci la tua battaglia riceverai stelle e bottino, ma se il tuo clan vince la guerra otterrai un bottino immenso.

PARTE 1: I PREPARATIVI

1. LA PREPARAZIONE È TUTTO!

È il giorno dei preparativi, capo, e hai 23 ore prima che inizi la guerra, organizza le difese, raccogli informazioni sul nemico e pianifica gli attacchi!

Coordinare e amministrare il clan e i membri al suo interno è la parte fondamentale.

2. NON FARE IL TACCAGNO COL CLAN!

Hai già individuato i punti di forza e le debolezze del clan nemico e le tue truppe sono messe bene, non esitare a richiedere donazioni o a farle.

Le truppe donate si apposteranno nel castello del clan e aiuteranno sia te sia i tuoi compagni in difesa, quindi vedi di cosa avete bisogno.

3. VA’ IN RICOGNIZIONE!

Il giorno dei preparativi dura 23 ore? Se non sei in giro a donare truppe o a motivare i tuoi compagni di clan, è meglio se dai un occhio anche alle basi nemiche.

Si tratta di una cosa importante, capo! Con una ricognizione, saprai quali strategie adottare il giorno della battaglia e non ti farai così cogliere alla sprovvista. Ricorda però che l’unica cosa visibile è la forza della base nemica. Purtroppo per scoprire la sua disposizione dovrai aspettare il giorno della battaglia, ma almeno avrai già informazioni sufficienti per formulare un piano.

4. DA’ UN RITOCCO ALLA BASE!

Bene, la tua base è pronta per la battaglia e fin qui tutto bene. Ma lo è per la guerra? Puoi ritoccare la base solo nel giorno dei preparativi, quindi fa’ in modo che la sua disposizione sia a prova di guerra tra clan. Per esempio, potresti spostare il castello del clan più al centro tra le mura o rallentare gli attacchi nemici mettendo le risorse all’esterno. Sta a te decidere.

Le disposizioni possibili sono praticamente infinite, ma ricorda che la decisione finale va presa nel giorno dei preparativi. Approfitta del tempo che hai per parlare col clan e vedere quale soluzione adottare.

5. USA UNA STRATEGIA CHE SPACCA!

Organizza una chiacchierata con i tuoi compagni di clan per discutere di strategie d’attacco e mettere alla prova le vostre truppe in sfide amichevoli.

P.S.: non perderti il prossimo post Guida alle guerre tra clan. Parte 2: la battaglia.

Altri contenuti di Clash of Clans


Disponibili gli Strumenti nelle Guerre tra Clan nel nuovo Aggiornamento di Clash of Clans scaricabile dall’App Store per iOS

Aggiornamento Clash of Clans: in arrivo gli Strumenti nelle Guerre tra Clan

Dettagli del nuovo evento Piovono Macigni disponibile su Clash of Clans

Nuovi pacchetti offerte disponibili nello shop su Clash of Clans

Ecco i dettagli dei Giochi del Clan disponibili su Clash of Clans dal 10 aprile al 16 aprile

Se ci saranno altri aggiornamenti riguardo a Clash of Clans verranno inseriti nel sito e, per non perderti nessuna novità, ISCRIVITI AL BLOG TRAMITE EMAIL.

Michele Minister

Ciao e benvenuto nel mio sito e voglio dirti Chi Sono, innanzitutto parto col dire che mi chiamo Marco Martini ma sono anche chiamato Michele Minister dato che Michele è il mio secondo nome e Minister è il nickname che ho da sempre utilizzato su tutti i giochi e quindi li ho messi insieme dato che non volevo utilizzare il classico Nome e Cognome per creare un sito. Ho soli 17 anni e svolgo parallelamente alla scuola la professione di Webmaster e Divulgatore Informatico, sono sempre stato timido ed insicuro ma con il diffondersi maggiormente delle nuove tecnologie e di Internet, mi sono avvicinato a questo nuovo mondo che ho sempre reputato il migliore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×
WhatsApp chat