Come creare e far crescere il proprio Personal Branding

Come creare e far crescere il proprio Personal Branding

Come creare e far crescere il proprio Personal Branding

Un Brand può essere rappresentato da un logo, da un certo tipo di design, da un certo tipo di nome, reputazione, stile e messaggio. Si tratta di quello che li distingue e li rende riconoscibili.

Ma in questi ultimi anni si sente molto parlare sul Web di Personal Branding che è il processo o meglio l’attività con cui prima si consapevolizza e poi si struttura il proprio Brand personale e con quest’ultimo si comunica il messaggio, la personalità, le capacità e i valori che ti contraddistinguono.

Può essere definito come tutto quello che viene detto, sentito e pensato in maniera collettiva dalle persone su di voi e sui servizi che offrite, nella vostra vita professionale e non.

Il primo livello di significato del termine Brand è il nome stesso che è quello attraverso il quale si è riconoscibili.

Per far crescere il proprio Personal Branding e farlo diventare di successo segui i punti elencati di seguito.

1) Costruisci la tua presenza online

Per costruire il tuo Personal Branding devi costruire la tua presenza online con l’apposita piattaforma che ospiti i contenuti che desideri creare. Per questo motivo hai bisogno di costruire il tuo sito web e la tua presenza sui social.

Innanzitutto analizza la tua presenza online e per farlo, utilizza Google e cerca il tuo nome e devi inoltre assicurarti che gli altri possano trovarti e contattarti. Per questo motivo è importante mantenere una presenza attiva sui social bilanciando contenuti professionali e personali.

2) Analizza il settore di cui vuoi farne parte e fai un analisi della tua concorrenza

Uno degli elementi chiave per costruire un Personal Branding e farlo diventare di successo, è essere aggiornati sulle ultime tendenze ovvero sulle ultime notizie che riguardano il settore di cui vuoi farne parte e devi avere chiaro anche dove sta la concorrenza.

Per questo motivo, la cosa migliore che puoi fare è un’analisi della tua concorrenza. Se conosci il modello di attività di un’azienda, saprai come lavora per farsi notare e magari ci sono persone come te, con le tue stesse conoscenze e con caratteristiche similari che hanno creato il proprio Personal Branding per emergere di fronte al pubblico target, mentre tu ci stai ancora pensando.

Rileva quindi il modello di attività di un’azienda e scopri come lavora per farsi notare e magari ci sono persone come te, con le tue conoscenze che hanno creato il proprio Personal Branding e sono emerse di fronte a un pubblico che hanno voluto targetizzare e quindi rileva queste persone e fai un’analisi che ti servirà in generale per acquisire maggiori informazioni.

3) Diventa visibile e accessibile

Un consiglio per far crescere il tuo Personal Branding è diventa visibile e accessibile ma comunque il consiglio è quello di uscire e farti vedere o meglio farti conoscere. Non serve essere un professionista nel tuo settore se nessuno ti conosce e per questo il networking è un punto chiave e importante per guadagnare visibilità e quindi per far crescere il proprio Personal Branding e per farlo diventare di successo.

4) Identifica i tuoi punti di forza e le tue debolezze

Per creare il tuo Personal Branding, innanzitutto identifica i tuoi punti di forza e le tue debolezze e precisamente identifica cosa sai fare meglio e quindi quali sono i tuoi punti di forza e identifica anche quali sono le tue debolezze e cerca di cancellarle e quindi devi fare in modo di non avere più debolezze ma solo punti di forza.

5) Condividi la tua conoscenza

Aiuta le altre persone e per farlo condividi la tua conoscenza, la tua esperienza e fallo attraverso i social  e il tuo sito web, crea guide e video e podcast poi da condividere, così guadagnerai maggiore visibilità e credibilità.

Formula inoltre una strategia che ti aiuti a trasmettere il messaggio e associa il tuo nome a Brand che possano influenzare in modo positivo il tuo.

6) Devi essere te stesso

Il Personal Branding si basa sulla tua personalità e su quello che ti rende unico e in pratica devi essere te stesso. Pensa a personaggi famosi sul Web e al loro stile riconoscibile. Hanno uno stile personale, che rende unici tutti i contenuti che condividono.

Per questo motivo l’autenticità è fondamentale e devi trovare il tuo stile personale e per farlo, focalizzati sui tuoi valori per comunicare in modo coerente e finalizzato a raggiungere i tuoi obiettivi.

7) Definisci delle caratteristiche per la figura che vuoi creare

Descrivi chi sei e in cosa sei bravo, individua inoltre quali emozioni sei bravo a suscitare negli utenti e utilizzale per stabilire una connessione tra chi ti segue online e quindi definisci delle caratteristiche per la figura che vuoi creare.

Pensa sopratutto alla nicchia che vuoi raggiungere e usa queste informazioni per adattare il messaggio alle loro caratteristiche.

Includi anche nella tua strategia tutti i canali che utilizzi come sito web, blog, social e assicurati di condividere un messaggio coerente che mette in risalto i tuoi valori e caratteristiche.

Michele Minister

Ciao e benvenuto nel mio sito e voglio dirti Chi Sono, innanzitutto parto col dire che mi chiamo Marco Martini ma sono anche chiamato Michele Minister dato che Michele è il mio secondo nome e Minister è il nickname che ho da sempre utilizzato su tutti i giochi e quindi li ho messi insieme dato che non volevo utilizzare il classico Nome e Cognome per creare un sito. Ho soli 17 anni e svolgo parallelamente alla scuola la professione di Webmaster e Divulgatore Informatico, sono sempre stato timido ed insicuro ma con il diffondersi maggiormente delle nuove tecnologie e di Internet, mi sono avvicinato a questo nuovo mondo che ho sempre reputato il migliore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×
WhatsApp chat