Plugin WordPress: la guida definitiva

Plugin WordPress: la guida definitiva

Plugin WordPress: la guida definitiva

Molti utenti chiedono cos’è un Plugin WordPress. I Plugin in pratica sono degli strumenti che devono essere necessariamente usati nel tuo sito web in WordPress dato che aggiungono numerose funzionalità ad esso e in questa guida definitiva andrò proprio a spiegarti tutto quello che devi conoscere a riguardo.

Sicuramente ti sarà capitato di sentire nominare Plugin WordPress e di esserti quindi chiesto cosa sono e come funzionano e bene, in questa guida ti spiegherò come aggiungere delle funzionalità al tuo sito web e puoi farlo tramite degli add-on chiamati Plugin.

In poche parole un Plugin è uno strumento fondamentale che serve per ampliare le possibilità della tua piattaforma o meglio le funzionalità della tua piattaforma e per questo motivo ho scritto questa guida.

Plugin WordPress: cos’è

Innanzitutto un Plugin WordPress è un programma che interagisce direttamente con WordPress e ne amplia le sue funzionalità.

Un esempio di Plugin può essere quello che ti permette di commentare su un blog o sito web oppure quello per la condivisione social o un altro può essere quello che ti permette di trasformare il tuo sito web in un e-Commerce.

I Plugin sono un fattore determinante per migliorare e potenziare il tuo sito web e servono per aggiungere delle funzionalità ad esso e quindi ne deduci facilmente che saper scegliere ed utilizzare i Plugin WordPress è un fattore determinante da prendere in considerazione.

Ci sono migliaia di Plugin WordPress e alcuni sono gratuiti mentre altri sono a pagamento e ognuno si occupa di una funzionalità specifica.

Come installare un Plugin WordPress

Per installare un Plugin WordPress, accedi innanzitutto al Pannello di Amministrazione del tuo sito web e poi clicca su Plugin e poi su Aggiungi Nuovo e a questo punto digita nel campo di ricerca presente, il nome del Plugin che ti interessa e una volta trovato, clicca sopra al pulsante Installa e poi per attivarlo, clicca sul pulsante Attiva.

Se vuoi puoi caricare un Plugin direttamente dal Pannello di Amministrazione e per farlo, ricerca innanzitutto il Plugin che intendi caricare e scaricalo e quest’ultimo una volta scaricato si presenterà come un file .zip o .rar e a questo punto decomprimi il file .zip e poi apri il programma che utilizzi per collegarti tramite FTP come ad esempio Filezilla e poi collegati al server del sito web e carica la cartella zip e poi per attivare il Plugin, accedi al Panello di Amministrazione e clicca sul pulsante Attiva.

Altrimenti puoi caricare direttamente il Plugin all’interno del tuo sito web senza usare altri programmi e per farlo, accedi innanzitutto al Pannello di Amministrazione del tuo sito web e poi clicca su Plugin e poi su Aggiungi Nuovo e a questo punto clicca su Carica plugin e quindi seleziona il file .zip e caricalo all’interno di WordPress e poi clicca su Attiva per appunto attivarlo.

Una volta installato e attivato il Plugin, non ti resta che seguire le istruzioni riportate per configurarlo al meglio.

Quali sono i migliori Plugin WordPress?

Ci sono migliaia di Plugin WordPress ed è difficile capire quale usare per il tuo sito web, ci sono comunque centinaia di Plugin gratuiti ottimi per il tuo sito web, mentre ci sono altri Plugin che devono essere necessariamente acquistati.

Prima di scegliere un Plugin per il tuo sito web, valuta innanzitutto se esso è compatibile con la versione di WordPress installata sul tuo sito web e poi valuta anche il numero di download da parte degli utenti e devi inoltre sapere che installare numerosi Plugin all’interno del tuo sito web, possono rallentare quest’ultimo e per questo ti consiglio di installare massimo 15 Plugin.

Conclusione

Come hai visto nelle righe precedenti, i Plugin WordPress sono ottimi strumenti che permettono di aumentare le funzionalità del tuo sito web e puoi ottenere grandi risultati utilizzandoli.

Michele Minister

Ciao e benvenuto nel mio sito e voglio dirti Chi Sono, innanzitutto parto col dire che mi chiamo Marco Martini ma sono anche chiamato Michele Minister dato che Michele è il mio secondo nome e Minister è il nickname che ho da sempre utilizzato su tutti i giochi e quindi li ho messi insieme dato che non volevo utilizzare il classico Nome e Cognome per creare un sito. Ho soli 17 anni e svolgo parallelamente alla scuola la professione di Webmaster e Divulgatore Informatico, sono sempre stato timido ed insicuro ma con il diffondersi maggiormente delle nuove tecnologie e di Internet, mi sono avvicinato a questo nuovo mondo che ho sempre reputato il migliore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×
WhatsApp chat